#1

La seconda newsletter che ho inviato a gennaio è stata una sorta di conferma: di quanto avevo scritto nella numero #0, del mio lavoro, del mio progetto che aveva appena iniziato a muovere, appunto, i primi passi con WordPress, con A Little Market e, soprattutto, con me stessa. Mi ci è voluto troppo tempo, ma il cambiamento è iniziato con il 2016 e ne sono davvero contenta.


Ciao!

Eccomi di nuovo a raccontarti di me, dei miei progetti e dei miei maldestri, ma decisi primi passi nel web attivo. A proposito di maldestri passi, non è che per caso la mia newsletter #0 è finita tra la tua posta indesiderata? 
È importante, perché al suo interno ho raccontato da cosa nasce quello che stai per leggere! Se non l’hai ricevuta scrivimi pure!
Spero che il tuo 2016 sia iniziato bene e abbia già iniziato a darti buoni frutti o almeno la loro promessa. Io ho fatto progressi (i suddetti maldestri passi) e finalmente lo shop online…è online!
Ebbene sì, puoi trovare i primi articoli nella mia boutique su alittlemarket.it, piattaforma, come etsy.com, per l’acquisto e la vendita online del fatto-a-mano.

// LO SHOP // Come iniziare al meglio un nuovo progetto se non con una dedica al motore dell’Universo, l’Amore?
I primi articoli sono, infatti, biglietti con delicate illustrazioni in bianco e nero da regalare alla nostra persona speciale (corre voce che tra qualche settimana sia anche San Valentino, coincidenze?).

// IL SITO // Potrebbe trattarsi della Salerno-Reggio Calabria dei siti internet, ma sto volutamente costruendo il mio sito / portfolio con le mie forze e con le dritte degli amici più cari. Perché?
Beh, il signor Budget mi diede questo consiglio inizialmente. Poi ho capito che poteva essere un altro modo per”smuovermi” e dare di più. Funziona. Provare per credere. Presto online.

Ti ringrazio per aver letto, anche questo mese, tutto quello che avevo piacere di farti sapere. Le idee sono davvero tante e sempre più belle e non vedo l’ora di condividerle con te! Lo shop si arricchirà di settimana in settimana con prodotti sempre nuovi e originali.
Ti auguro di riuscire a trovare la bellezza nelle piccole cose!

Una newsletter piena di speranze e anche di aspettative e per la quale ho ricevuto risposte di incoraggiamento e di supporto da molti amici. Risposte (e amici) di cui troppo spesso sottovalutiamo l’importanza.

#0

Poco meno di quattro mesi fa inviavo ai miei primi contatti una mail in cui mi raccontavo e raccontavo anche di un progetto che sarebbe partito di li a poco. Ora che è passato qualche mese, i contatti si aggiungono e le cose iniziano a farsi davvero interessanti ho pensato di inserire come post tutte le newsletter che ho inviato (e che invierò) per farvi capire meglio chi sono, come sono nati il sito e lo shop e quale sia lo scopo di tutto questo. Buona lettura!


Ciao!

Se stai leggendo questa newsletter è perché negli anni abbiamo avuto modo di conoscerci, di parlare o di lavorare insieme (anche musicalmente).
O tutte e tre le cose.
Oppure siamo semplicemente amici.
Insomma, se ho il tuo indirizzo e-mail e ti scrivo è per farti, per prima cosa, i miei più sinceri auguri per un sereno e luminoso Natale.
In cuor mio spero che il 2016 in arrivo porti a tutti noi solo cose belle, incontri stimolanti e la possibilità di fare nuove ed arricchenti esperienze.

Ora vorrei renderti partecipe di ciò che il 2016 riserverà a me: una nuova avventura, nuove attività, un sito internet, uno shop online.

Di cosa?

Sorpresa.
Ti garantisco che saranno solo cose belle, perché amo la bellezza in tutte le sue declinazioni e vorrei farne la mia missione.

Potrò sembrarti presuntuosa, ma in questi ultimi mesi del 2015 mi sono resa conto che nulla è scontato e che molte persone hanno ancora bisogno di qualcuno che le aiuti nella ricerca della bellezza e dell’equilibrio, di un consiglio, un parere o un aiuto per migliorare la propria casa o la propria immagine (personale o aziendale) e quindi, in un certo senso, anche la propria vita.

“Ecco, vorrei portare un altro po’ di bellezza nella tua vita”

 Ora appare tutto molto confuso – non sai quante idee vanno e vengono nella mia testa, come quei sogni che, se non sei abbastanza veloce a scriverteli da qualche parte, poi dimentichi…ti è mai capitato? – ma ti ringrazio per essere arrivato a leggere fino a questo punto.
Spero che vorrai continuare a seguirmi rimanendo iscritto a questa newsletter, anche solo per curiosità, per vedere fino a che punto mi porterà tutto questo.

Continuerò ad essere designer e grafica come mi conosci…ma cercherò di migliorare il mio operato anche grazie a questa piccola rivoluzione personale.

Continua a seguirmi e scopri quali saranno i miei prossimi passi!
Mi farebbe davvero tanto piacere!

Buon Natale e Buon 2016 a te e alla tua Famiglia!


Ecco, questo è stato l’inizio di tutto. Sinceramente? Dopo questa newsletter ho cambiato completamente il mio modo di vedere le cose e se potessi dare un consiglio sarebbe questo. Nel preciso momento in cui non ti senti abbastanza pronto/preparato/bravo/adatto a fare quella cosa che desideri da sempre e stai per rinunciare, ecco il momento giusto per provarci.